Quantcast

Boom sul Sentiero degli Dei, ma c’è confusione “Strada chiusa a Furore, ci dicono di andare a Positano ma c’è anche Praiano”

Boom sul Sentiero degli Dei, ma c’è confusione “Strada chiusa a Furore, ci dicono di andare a Positano ma c’è anche Praiano”. Tantissimi escursionisti di tutte le nazionalità, americani, inglesi , lombardi, da Como, ma senza avere notizie “Ci hanno detto di andare a Positano e basta perchè la strada è chiusa a Furore da Amalfi per Agerola, poi ci hanno detto che ci volevano quindici minuti, poi un’ora, poi tre ore per arrivarci a piedi quindi siamo tornati a Positano.. ” Nessuno a spiegare che si poteva fare anche un piccolo circuito da Praiano per il Convento di San Domenico per esempio oppure viceversa da Nocelle e poi a Praiano. Altri stavano partendo di sera “Abbiamo letto che è una bella passeggiata, volevamo farla prima di sera..”, ovviamente qualcuno li ha avvisati del pericolo per fortuna, solo delle donne anziane con una guida sono riuscite a fare il percorso bene. In ogni caso si annuncia un vero e proprio boom del turismo escursionistico in Costiera amalfitana ed il Sentiero degli Dei è gettonatissimo, occorre però maggiore informazione e anche un presidio all’inizio e alla fine, oltre che a metà percorso. Cose dette e ridette prima della pandemia da coronavirus Covid – 19 che ora ritornano attuali

Commenti

Translate »