Quantcast

Bloccato lo sciopero degli autotrasportatori di domani: «Mancato preavviso»

Più informazioni su

Bloccato lo sciopero degli autotrasportatori di domani: «Mancato preavviso». Era previsto per domani, lunedì 14 marzo 2022, lo sciopero degli autotrasportatori. Ad annunciare lo sciopero dei camionisti era stato Trasportounito, l’associazione italiana degli autotrasportatori professionisti.

La Commissione di Garanzia, tramite una comunicazione inviata a Trasportounito-Fiap e ai ministeri delle Infrastrutture e Interno, ha bloccato lo sciopero a causa del «mancato rispetto del termine di preavviso di 25 giorni». Inoltre, il commissario delegato della Commissione, Alessandro Bellavista ha richiamato «l’obbligo di predeterminazione della durata dell’astensione».

L’annuncio della protesta, nei giorni scorsi, aveva fatto temere il blocco delle merci, soprattutto dei prodotti alimentari, e dei rifornimenti di carburante, tanto che in tutta Italia – anche per l’allarme su eventuali ulteriori rincari – si era assistito alla corsa all’acquisto di pasta, zucchero, farina, olio e riso, con file di auto alle pompe di benzina, con delle vere e proprie scene da psicosi collettiva in Sardegna, dove in alcuni supermercati sono stati svuotati interi scaffali e alcuni distributori sono rimasti temporaneamente a secco di carburante.

Più informazioni su

Commenti

Translate »