Quantcast

Amalfi, aumenta la tassa di soggiorno per gli ospiti delle strutture extarlberghiere: l’Abbac scrive al sindaco

Più informazioni su

Amalfi, aumenta la tassa di soggiorno per gli ospiti delle strutture extarlberghiere: l’Abbac scrive al sindaco. Amalfi, imposta di soggiorno, il Comune ha inteso aumentare del doppio la tassa di soggiorno per gli ospiti che soggiornano nelle strutture ricettive extralberghiere. Si inoltra di seguito la lettera inviata via pec al sindaco e al consiglio comunale.

Al Sindaco Daniele Milano
Al Consiglio Comunale

Gentili, per le vie brevi e tramite la consultazione dell’albo pretorio, abbiamo appreso la volontà da parte dell’Ente di modificare la tassa di soggiorno, comportando un aumento improvviso della stessa pari al doppio del suo quantum (da €1,50 a €3,00) per le strutture ricettive extralberghiere. Sarebbe stato opportuno un maggiore confronto tra l’Amministrazione comunale e le associazioni di categoria: tale decisione presa di concerto avrebbe permesso di analizzare preventivamente e arginare le evidente ripercussioni che tale scelta comporta. Non discutiamo la legittimità del provvedimento in essere quanto la sua immediata attuazione; i clienti che hanno già prenotato presso le nostre strutture non sono stati preventivamente edotti circa l’aumento dell’imposta: un loro rifiuto ad adempiere porterebbe le strutture ad ottemperare in quanto, da quest’anno, sostituti d’imposta. Inoltre, la possibilità che il cliente possa disdire la prenotazione a fronte della forte incidenza economica sia della tassa di soggiorno che del nuovo aumento della tariffa dei parcheggi, rende difficile poter ricevere nuove prenotazioni per i primi mesi della stagione turistica 2022.

Vi invitiamo a considerare fattibile l’entrata in vigore del provvedimento dal 1 giugno 2022 così da stabilire anche una naturale differenza tra alta e bassa stagione e di poter informare debitamente gli avventori. Per le stesse ragioni di trasparenza e completezza, chiediamo altresì che venga stabilito e diffuso quanto prima il nuovo tariffario dei parcheggi per poter fornire dovute informazioni e supporto a clienti e visitatori che intendono raggiungere la città di Amalfi.

Confidando in un Vostro riscontro, si coglie l’occasione per salutare cordialmente.

Dott. Agostino della Pietra
Membro del Direttivo Nazionale ABBAC e Delegato Costa d’Amalfi

Dott. Agostino Ingenito
Presidente ABBAC

Più informazioni su

Commenti

Translate »