Quantcast

Al MAXXI tre incontri in occasione del centesimo anniversario della nascita di Pier Paolo Pasolini

Roma – Il MAXXI (Museo nazionale delle arti del XXI secolo) e la Fondazione Maria e Goffredo Bellonci organizzano un ciclo di eventi dedicati alla figura del grande poeta, scrittore e regista Pier Paolo Pasolini con la curatela dello scrittore Walter Siti. Il programma prevede tre appuntamenti raccolti sotto il titolo Pasolini: il lungo addio. Lo scrittore modenese Walter Siti, vincitore del Premio Strega nel 2013, che ha avuto con l’opera di Pasolini una frequentazione lunga mezzo secolo, dialogherà con diversi ospiti. Proverà così a interrogarsi su ciò che è sopravvissuto a questa figura cardine del Novecento, delle cui chiavi interpretative della realtà, a volte scomode, ancora oggi non riusciamo a fare a meno. Il primo appuntamento, La letteratura, sarà dedicato a Pasolini poeta e saggista. Si svolgerà sabato 5 marzo alle ore 18. Introdotti da Giulia Ferracci, curatrice MAXXI e Stefano Petrocchi, direttore Fondazione Maria e Goffredo Bellonci, interverranno Walter Siti e il critico letterario Andrea Cortellessa, le letture sono state affidate all’attrice Rossella Pugliese, reduce dall’ennesimo successo a teatro con la sua “Rusina”, monologo tragicomico, voce di tutte quelle donne che si sono sentite inadeguate ma che comunque ce l’hanno fatta. A questo proposito ho trovato molto appropriato che le letture di Pasolini siano state affidate ad attrice di origini calabresi, un modo per ricordare anche il rapporto viscerale che legò il regista alla Calabria, a partire dal reportage “La lunga strada di sabbia” (1959), al “Premio Crotone” vinto per “Una vita violenta”, senza dimenticare che in Calabria furono reclutati, oltre che varie comparse, due personaggi chiave del “Vangelo secondo Matteo”, per interpretare San Tommaso fu scelto Rosario Migale, conosciuto da Pasolini a Cutro; per l’importante ruolo di Maria invece Margherita Caruso, appena quattordicenne, selezionata da Pasolini quando intravide la ragazza uscire da una chiesa con lo sguardo basso una domenica mattina. Il secondo incontro, La realtà, è in programma per venerdì 8 aprile alle ore 18:30 ed è dedicato a un fantasma, quello della realtà appunto, che il poeta friulano insegue per tutta la vita e che lo spinge a fare cinema. Walter Siti in quest’occasione dialogherà con Vittorio Lingiardi, psichiatra e psicoanalista. Infine venerdì 27 maggio alle 18:30 il ciclo si concluderà con La storia (e la cronaca). Rendez-vous dedicato a Pasolini polemista corsaro, osservatore delle trasformazioni sociali e delle instabilità politiche del Paese. Con l’autore di “Resistere non serve a niente” interverrà il giornalista Andrea Purgatori.
A cura di Luigi De Rosa
Info MAXXI Roma : https://www.maxxi.art/

Generico marzo 2022
Rossella Pugliese, attrice e regista (ph tratta da www.claudiocarafoli.it)

Generico marzo 2022
Pasolini e Margherita Caruso (Maria) sul set de Il Vangelo secondo Matteo (tratto da www.lintellettualedissidente.it)

Commenti

Translate »