Quantcast

A Positano la dott.ssa Mona Al-Qattan, prima donna ingegnere al mondo in campo petrolifero

La dott.ssa Mona Al-Qattan ha visitato, qualche giorno fa, la città di Positano restando affascinata dalla sua bellezza che ha voluto condividere sui social.
La dott.ssa Mona Al-Qattan ha conseguito il dottorato nel campo dell’ingegneria meccanica presso l’Università di Manchester nel Regno Unito. È la prima donna ingegnere nel campo della manutenzione di apparecchiature rotanti nei settori petroliferi dell’area GCC. Nei suoi 20 anni di esperienza nel settore petrolifero ha partecipato alla progettazione e alla messa in servizio di un mega progetto nazionale di costruzione e gestione di una raffineria rispettosa dell’ambiente. Oggi è la prima donna a ricoprire un incarico dirigenziale, in posizione di capogruppo e continua a lavorare nel settore, per aiutare le giovani donne ad orientarsi. Con una vasta esperienza nella manutenzione di pompe, compressori, turbine e monitoraggio delle condizioni, aveva insegnato per anni alla facoltà di ingegneria meccanica e petrolio e gas presso il college australiano del Kuwait, godendosi l’ambiente dei suoi studenti laureati come colleghi e membri del personale. In qualità di leader con esperienza nel mondo degli affari, la dott.ssa Mona AlQattan ha iniziato la sua carriera, rappresentando investimenti esterni attraverso la Kuwait Investment Authority a Londra, Regno Unito e Boston, USA, per poi utilizzare la sua esperienza nella creazione della propria attività di coaching, Coaching 2 Potential. Ha conseguito diverse certificazioni di coaching.
È una coach certificata dall’International Coaching Federation (ICF), ha conseguito un Master Coach in Leadership e Comunicazione presso l’Institute De Coaching, Ginevra – Svizzera, ed è diventata una Strength Coach certificata attraverso l’organizzazione Gallup. È la creatrice del programma “Coaching through Travel” in cui le persone sperimentano il coaching esplorando paesi e scoprendo culture. La dott.ssa Mona lavora con individui di vari paesi e ONG per sviluppare le loro competenze, l’ambiente, per raggiungere il loro potenziale e raggiungere i loro obiettivi.

Commenti

Translate »