Quantcast

21 marzo Giornata della Memoria e dell’Impegno per le vittime delle mafie

Da Minori in Costiera amalfitana Gaspare Apicella ci  ricorda che domani è la Giornata della Memoria e dell’Impegno per le vittime delle mafie .

Nel marzo del 2017 lo Stato italiano (legge 8 marzo 2017 n° 20) riconosce il 21 marzo come giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime della m afia.
La Giornata è una ricorrenza annuale di mobilitazione e sensibilizzazione organizzata a partire dal 1996 dalla rete di associazioni di LIBERA
Libera, nata da una iniziativa di don Luigi CIOTTI, fondatore del gruppo ABELE, raccoglie l’adesione di oltre trecento tra gruppi ed associazioni.
Don Ciotti , oltre a far nascere Libera, lancia una petizione perchè si possano destinare ad uso sociale i beni confiscati ai mafiosi ed ai corrotti.
Nel 2019 si svolge a Padova e, in contemporanea, in migliaia di luoghi in Italia, Europa, America del sud, Africa la XXIVa giornata ,
Il 21 marzo , lunedì, ci sarà un corteo a Napoli, da piazza Mancini a quella del Plebiscito dove prenderà la parola don Ciotti e l’evento sarà trasmesso dalla RAI in diretta

Ogni anno, il 21 marzo, primo giorno di primavera, Libera celebra la Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. L’iniziativa nasce dal dolore di una mamma che ha perso il figlio nella strage di Capaci e non sente pronunciare mai il suo nome. Un dolore che diventa insopportabile se alla vittima viene negato anche il diritto di essere ricordata con il proprio nome.
Dal 1996, ogni anno, una città diversa, un lungo elenco di nomi scandisce la memoria che si fa impegno quotidiano. Recitare i nomi e i cognomi come un interminabile rosario civile, per farli vivere ancora, per non farli morire mai. Il 21 marzo in tanti luoghi del nostro Paese per un abbraccio sincero ai familiari delle vittime innocenti delle mafie, non dimenticando le vittime delle stragi, del terrorismo e del dovere.

Il 1° marzo 2017, con voto unanime alla Camera dei Deputati, è stata approvata  la proposta di legge che istituisce e riconosce il 21 marzo quale “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie”.

Su Vivi Libera il calendario con le vittime della mafia e le manifestazioni per non dimenticare

Commenti

Translate »