Quantcast

Vico Equense: le liste d’attesa si allungano, ma l’ospedale non riapre

Più informazioni su

Ancora nessun segnale di vita dall’ospedale De Luca e Rossano di Vico Equense, in Penisola Sorrentina. I reparti sono quasi vuoti, ma intanto si allungano le liste d’attesa di chi deve sottoporsi a intervento chirurgico. Ad affrontare la vicenda anche Il Mattino in edicola oggi.

Sospesi ricoveri per covid: si ferma anche il De Luca e Rossano

Anche se l‘Unità di Crisi della Regione Campania aveva sospeso i ricoveri programmati e le attività di ambulatorio, destinando il personale al trattamento dei pazienti covid, questa problematica di sicuro non riguarda il nosocomio vicano. Gli unici degenti che occupano posti letto nei diversi reparti sono esclusivamente quelli entrati in ospedale per gravi patologie, le future mamme o coloro che arrivano da altri presidi al limite della capienza. Invece le sale operatorie rimangono chiuse e le liste d’attesa si allungano con il rischio che situazioni considerate non di emergenza poi possano diventarlo proprio a causa dei ritardi.

La chiusura due anni fa

E’ passato oltre un anno da quelle proteste che hanno fatto scendere in strada tutti i sindaci della Penisola Sorrentina. Fatto sta che dopo tutto questo tempo il pronto soccorso è ancora chiuso, vista anche la presa di posizione e le interrogazioni di politici a tutti i livelli. E ad oggi ancora non si sa se e quando il pronto soccorso riaprirà i battenti.

Più informazioni su

Commenti

Translate »