Quantcast

Traghetto in fiamme, il ministro greco conferma: si cercano 12 dispersi

Più informazioni su

Traghetto in fiamme, il ministro greco conferma: si cercano 12 dispersi. Proseguono le ricerche di eventuali superstiti tra le 12 persone che risultano ancora disperse dopo l’incendio di ieri del traghetto Olympia della Grimaldi Lines, avvenuto al largo dell’isola greca di Corfù.

A confermare il numero dei passeggeri di cui non si hanno notizie è stato il ministro della Navigazione ellenico Yiannis Plakiotakis. Come riporta l’emittente greca Skai, Plakiotakis ha dichiarato che “fin dal primo momento c’è stata un’operazione immediata e gigantesca attraverso Guardia costiera, Aeronautica e Marina che ha portato al salvataggio di 280 passeggeri e membri dell’equipaggio. Le indagini proseguono ora per localizzare le 12 persone scomparse. Tra loro ci sono 3 greci, con le cui famiglie siamo in costante contatto”.

Il capo della squadra di soccorso greca, Giorgos Glyofrydis, ha dichiarato alla tv greca Skai che ci sono state già ieri mattina ricerche in mare di eventuali naufraghi del traghetto in fiamme Euroferry Olympia, ma finora nessuno è stato trovato. Secondo l’emittente televisiva potrebbero esserci persone “intrappolate all’interno della nave”. La Grimaldi ha fatto sapere che l’incendio a bordo è “sotto controllo”.

Tra i dispersi non risultano italiani. Secondo la Guardia costiera, sarebbero tutti autisti di camion: nove bulgari e tre greci.

Più informazioni su

Commenti

Translate »