Quantcast

Tentativo di furto in una villetta sulla Mortora San Liborio

Piano di Sorrento (NA) Mercoledì, 9 febbraio, in una villetta di quelle situate nella parte alta della Mortora San Liborio è stato denunciato da parte della proprietaria un tentativo di effrazione. La signora racconta di aver trovato una porta finestra della propria abitazione manomessa, probabilmente il tentativo di furto è stato messo in atto durante la sua assenza intorno alle 19:30. La “Mortora San Liborio” è un’arteria molto importante di Piano di Sorrento, collegamento fondamentale con la statale amalfitana (SS163) da una parte e passaggio alternativo per chi è diretto sulla statale sorrentina (SS145) direzione Napoli. Aggiungiamo che sempre nella zona collinare di Piano di Sorrento, poco più in là, in via Trinità è stato denunciato un altro tentativo di furto con modus operandi molto simile. In sostanza, stando a quanto ci è stato raccontato, si tratta di delinquenti che studiano le abitazioni da svaligiare e le abitudini delle persone che le abitano; il loro agire, infatti non è estemporaneo ma ben ponderato. Questa recrudescenza di furti in abitazioni isolate ricorda i fatti riportati dalle cronache del 2015, in quel caso i Carabinieri individuarono due malfattori che agivano prendendo di mira abitazioni isolate lungo la Via Nastro Verde, altra strada della penisola sorrentina molto importante e trafficata almeno nel periodo estivo, che attraversa più Comuni e presenta anche più di una via di fuga. Le Forze dell’Ordine presenti sul territorio carabinieri, guardia di finanza e polizia, sono costantemente impegnate nel controllo del territorio e confidiamo, come accaduto per le truffe dei “falsi corrieri”, che i ladri vengano presto assicurati alla giustizia. Raccogliamo anche le lamentele dei residenti, sempre della zona collinare di Piano, che chiedono, in questo caso agli amministratori comunali, un potenziamento delle telecamere di vigilanza lungo la Mortora San Liborio, che possano quantomeno fungere da deterrente.

Commenti

Translate »