Quantcast

Sorrento, spreco alimentare: accordo tra Comune e app Too Good To Go

Più informazioni su

Sorrento, spreco alimentare: accordo tra Comune e app Too Good To Go. Dopo l’iniziativa “Cibo Circolare”, che prevede tagli della Tari alle attività che donano le derrate in esubero, a Sorrento prosegue l’impegno contro lo spreco alimentare. L’amministrazione comunale, infatti, si avvia ad una collaborazione con l’app Too Good to Go per agevolare la vendita dei prodotti invenduti a fine giornata.

L’iniziativa si pone come obiettivo quello di creare un contatto diretto tra esercenti commerciali e consumatori, in modo che i prodotti rimasti invenduti all’ora di chiusura non vengano sprecati, ma siano rimessi in circolo in modo virtuoso ed a prezzi contenuti.

La piattaforma si sta diffondendo in maniera capillare sul territorio italiano ed ha avviato collaborazioni con diversi enti locali per generare un impatto ancora maggiore. Si contano già 20mila attività aderenti e 5 milioni di utenti registrati.

Il Comune di Sorrento e Too Good To Go, attraverso il coinvolgimento degli esercenti commerciali, dei cittadini e delle scuole presenti nel territorio si pongono l’obiettivo di raggiungere una riduzione del 10 per cento dello spreco alimentare nell’arco del biennio 2022-2024.

Saranno organizzati incontri per diffondere l’utilizzo dell’app tra donatori e beneficiari, mentre la piattaforma si impegna a garantire condizioni di accesso privilegiate, come l’annullamento della fee di ingress di 39 euro. Per quanto riguarda le scuole ci saranno le Giornate a Zero Spreco Alimentare, durante le quali si forniranno ad insegnanti e studenti gli strumenti per evitare gli sprechi di cibo, salvando al contempo gli alimenti messi a disposizione dalle mense scolastiche.

Un progetto del quale beneficia anche l’ambiente grazie al risparmio delle emissioni dovuto allo smaltimento dei prodotti e agli effetti dello spreco alimentare. Si calcola che con 5,8 milioni di “Magic Box” vendute attraverso Too Good To Go si è ottenuto un abbattimento delle emissioni di CO2 in atmosfera pari ad 800mila tonnellate.

Più informazioni su

Commenti

Translate »