Quantcast

Sigilli all’acquapark ad Eboli: nessuna autorizzazione, sequestrata area di 4mila mq

Più informazioni su

Sigilli all’acquapark ad Eboli: nessuna autorizzazione, sequestrata area di 4mila mq. Un acquapark abusivo è stato sequestrato ad Eboli. In azione gli agenti della Polizia Municipale, i quali hanno apposto i sigilli ad un’area di 4mila metri quadri a Santa Cecilia dove erano stati realizzati dei lavori senza alcun tipo di autorizzazione.

In particolare sono state sottoposte ai sigilli due piscine, di cui una olimpionica. Sequestrati anche gli scivoli oltre ad alcune strutture annesse.

Il proprietario aveva presentato regolare documentazione Scia, che però era stata bloccata dall’ufficio tecnico del comune di Eboli.

Per anni, la struttura è stata utilizzata come centro sportivo in quanto dotata di piscine.

Sigilli all’acquapark in località Santa Cecilia di Eboli. Realizzata senza alcuna autorizzazione, per anni la struttura è stata utilizzata come centro sportivo in quanto dotata di piscine. L’area sequestrata dagli agenti della polizia municipale – come riporta il sito web seitv.it – è di circa 4mila mq.

Più informazioni su

Commenti

Translate »