Quantcast

Sant’Agnello, le precisazioni del sindaco Sagristani sull’indagine per presunto abuso d’ufficio sui consiglieri comunali di maggioranza

Sant’Agnello, il sindaco Piergiorgio Sagristani pubblica un post sul suo profilo Facebook con delle precisazioni sull’indagine per presunto abuso d’ufficio sui consiglieri comunali di maggioranza: «Per trasparenza ho comunicato che c’era un’indagine per presunto abuso d’ufficio sui consiglieri comunali di maggioranza della passata consiliatura per una delibera consiliare fatta su relazione tecnica dell’utc che dava l’ok a privati senza oneri per il Comune per la realizzazione di un parcheggio a raso ad uso pubblico in un’area già cementata senza abbattere un albero al posto di un parcheggio multipiano! Abuso d’ufficio che consiste, se accertato dopo i tre gradi di giudizio come recita la legge, in una condotta in violazione di specifiche norme di legge di cui non residuano margini di discrezionalità! Indagine quindi non su elementi corruttivi o di altro genere ma solo un’eventuale violazione di norme di legge su cui bisogna dimostrare l’eventuale dolo intenzionale e che non ci siano margini di discrezionalità e su cui ci sarà l’opportunità in primis di depositare memorie difensive per dimostrare la legittimità degli atti e chiedere l’archiviazione… poi l’eventuale udienza preliminare e poi l’eventuale giudizio!!! Quindi siamo in una fase totalmente iniziale in cui la magistratura, come è giusto che sia, su esposto di un privato esercita l’azione penale avvisando gli indagati dell’indagine a garanzia di loro stessi!! EPPURE LEGGENDO I TITOLONI A TUTTA PAGINA DI GIORNALI …E PSEUDO GIORNALI ..O BLOG O PSEUDO BLOG DI GIORNALISTI …O ASPIRANTI TALI DI LUNGO CORSO O DEI SOLITI TRISTI DEL WEB LA CUI UNICA SODDISFAZIONE DI VITA SONO LE DISGRAZIE ALTRUI sembra che già c’è stata l’udienza preliminare e i tre gradi di giudizio con sentenze di colpevolezza! SPERO NATURALMENTE CHE USERANNO LO STESSO SPAZIO O LA STESSA ENFASI NEL CASO COME SONO CERTO DI ARCHIVIAZIONE O DI ASSOLUZIONE… MA DI QUESTO NE RIPARLEREMO A TEMPO DOVUTO! Nel frattempo sereni di aver agito in legalità e nel solo interesse pubblico confidando totalmente nella magistratura continuiamo ad operare fino a fine consiliatura nel solo interesse di Sant’ Agnello e dei nostri cittadini! Abbiamo in cantiere opere importanti che stanno per partire: nuova scuola media, approdo turistico di Marina di Cassano, Caserma dei Carabinieri, riqualificazione Via Crawford, apertura di area a verde sopra il Netto, chiusura voragine Piazza Matteotti, riqualificazione stazione Vesuviana, sistemazione idrogeologica Valloni Via Balsamo e Viale dei Pini, Bike sharing sovracomunale, parco giochi Colli di Fontanelle, manutenzione strade comunali! Un abbraccio a tutti e grazie per l’affetto che ogni giorno mi mostrate!».

Commenti

Translate »