Quantcast

San Severo, senza green pass non può entrare in Comune: 50enne prende l’auto e sfonda il portone

Più informazioni su

San Severo, senza green pass non può entrare in Comune: 50enne prende l’auto e sfonda il portone. Una mattinata assai movimentata quella di oggi, 10 febbraio, al Comune di San Severo, in provincia di Foggia. Un 50enne del posto si è rifiutato di esibire il green-pass per accedere negli uffici di Palazzo Celestini, ha aggredito verbalmente i vigilantes; poi è salito in auto e si lanciato verso l’atrio dello stesso municipio, provocando seri danni.

Secondo la ricostruzione verso le ore 10.10 l’uomo si è recato negli uffici del comune vecchio) per un certificato. I vigilantes chiaramente gli hanno chiesto di esibire il certificato verde come da disposizioni ministeriali. Il cinquantenne, sprovvisto, si è opposto in maniera energica, riuscendo a svincolarsi dal controllo e a raggiungere l’ingresso dell’ufficio del gabinetto del sindaco. Gli uomini della sicurezza però sono riusciti a fermarlo per poi accompagnarlo verso l’uscita.

Finita qui? Assolutamente no. Dopo pochi minuti, il 50enne bordo della sua auto, una Fiat Uno Rossa, si è diretto nell’atrio del palazzo, scontrandosi con una Fiat Panda di proprietà comunale. Il forte impatto ha fatto crollare l’impalcatura e una parete installate per alcuni lavori di ristrutturazione nell’androne di Palazzo Celestini. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Sul posto è intervenuta la polizia locale per gli accertamenti del caso e ha identificato l’uomo che è stato denunciato.

Fonte FanPage

Più informazioni su

Commenti

Translate »