Quantcast

Salernitana:il Venezia non ci sta e fa ricorso

Più informazioni su

    Il pool legale della Salernitana ha segnato due gol importanti, ma la partita – anzi, le partite – non sono finite. Il Giudice Sportivo della Lega Serie A ha dato ragione alla società granata sul caso del match non disputato contro il Venezia all’Epifania, prescrivendo il recupero della gara. Il club lagunare, tuttavia, è intenzionato a lottare.
    È di oggi infatti il preannuncio di reclamo da parte del sodalizio del presidente Niederauer che si rivolgerà quindi alla Corte Sportiva di Appello. Proprio come fece la Salernitana dopo l’iniziale 3-0 a tavolino inflitto dallo stesso Giudice per il caso della partita contro l’Udinese. Insomma, inizia solo il secondo tempo: per l’avvocato Chiacchio e i professori Sica e Fimmanò ci sarà ancora lavoro. Si attende, intanto, la pubblicazione delle motivazioni dell’accoglimento del ricorso granata proprio contro il -1 in classifica e il ko d’ufficio alla Dacia Arena: entro l’1 marzo la Corte Sportiva d’Appello dovrà pubblicarle e solo in seguito l’Udinese deciderà se rivolgersi al Collegio di Garanzia del Coni oppure no. Avrebbe, in ogni caso trenta giorni di tempo per farlo.

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »