Quantcast

Piano di Sorrento: gara di solidarietà dei carottesi nei confronti dell’uomo che vive su una panchina in via delle Rose

Piano di Sorrento: gara di solidarietà dei carottesi nei confronti dell’uomo che vive su una panchina in via delle Rose. Una vera e propria gara di solidarietà quella che è partita a Piano di Sorrento, nei confronti dell’uomo di origini ucraine che da un po’ di tempo “vive” su una panchina in Via delle Rose, esposto alle intemperie ed al freddo di questo inverno.

L’uomo ha perso la moglie quattro anni fa in seguito ad un tumore e da allora non si è più ripreso cadendo in una forma di depressione.

In seguito ai nostri articoli, abbiamo saputo che sono diversi i carottesi che, in maniera spontanea e nell’anonimato, si sono avvicinati all’uomo, portandogli del cibo e delle coperte. Addirittura, una signora gli ha portato cappuccino e cornetto le mattine.

Non sappiamo precisamene cosa abbiano fatto le istituzioni, né il Comune né la Chiesa, ma sappiamo che i cittadini di Piano di Sorrento hanno avuto un buon cuore. Ci ha fatto piacere venire a sapere di tutto l’affetto nei confronti di quest’uomo e che il popolo è sensibile a queste situazioni.

Commenti

Translate »