Quantcast

Minori è……

Più informazioni su

Minori è uno tra i più belli e suggestivi borghi del Sud dell’Italia ( e non solo ). Ammirato e frequentato da artisti, letterati e vip del secolo scorso, ha conosciuto, putroppo, qualche decennio di oscurantismo per lo più sociale. Diciamo che dal 1980 al 2015 PER CITARE L’ULTIMO PERIDOO SEMINERO il borgo è stato assalito da una tipologia turistica di categoria inferiore, che ha causato persino l’allontanamento, l’abbandono di tanti che sembravano entusiasti ma che poi han dovuto giocoforza ricredersi
Quello che maggiormente da fastidio è lo stile di vita che Minori ed i suoi frequentatori si è dato. Chiasso, caos, rumore , indisiciplina: tutto ciò impedisce il riformarsi di quel trio o duo che, al suono melodico di chitarra e mandolino e fisarmonica, ” portava” la serenata alla bella di turno, che attendeva con tanta dolcezza e trepidazione (non si sentono nemmeno tra di loro tale è il frastuono continuo). La pandemia ha rallen tato, e di molto, l’interesse di tanti per la cultura, quella vera. Tiene ancora saldo l’interesse (allantanatosi Liuccio) ….intercostieraamalfitana.it-la festa del libro di Alfonso Bottone.
Ora, come abbiamo avuto già modo di discutere, si sta tentando di offrire al borgo un centro storico costellato di interessanti monumenti che, un tempo, ne hanno fatto la storia.
Però, dal momento che si sta mettendono in essere tutto ciò, bisognerebbe trovare il mezzo, lo spazio per sistemare tutte le auto dei visitatori e dei residenti, lasciandoi il tessuto urbano artistico libero da ferraglie: tutto risulterebbe più luminoso, più frequentabile e anche meno rumoroso ed in quinanbte. Non è necessario parcheggiare la propria auto in riva al mare. E per rendere attuabile quanto esposto b isogna assolutamente chiudere , con il sistema dei dissuasori a cancelletto, tutti i vicoli e le stradine secondarie. Non passano inosservati i motorini in sosta ai lati del cancello d’ingresso al sito archeologico romano.
Riprenderebbero vita anche gli scomparsi “posteggiatori” che allietavano garbatamente gli avventori dei ristoranti e dei locali all’aperto ( i posteggiatori avevano il nome di Ardicone, Fraulillo, Jannelli a modo suo e qualche altro
Tutti attendono l’ora X del ritorno. TUTTI HANNO VOGLIA ED INTERESSE A LAVORARE

Più informazioni su

Commenti

Translate »