Quantcast

Maiori, ,il sindaco precisa: “Il Comune non è in deficit”

Più informazioni su

Maiori, ,il sindaco precisa: “Il Comune non è in deficit”. Riportiamo di seguito le parole del sindaco di Maiori, in Costiera Amalfitana, Antonio Capone:

Dopo aver appreso, con stupore, che il comune di Maiori sarebbe nella condizione di deficitarietà strutturale, l’amministrazione si è immediatamente attivata per effettuare le necessarie verifiche e, nell’immediatezza, dall’analisi degli indicatori applicati all’esercizio 2018, non si riscontrava tale condizione. La circostanza, peraltro, risulta anche certificata dall’organo di revisione a pagina 8 e 9 della relazione allegata al rendiconto 2018 approvato con delibera consiliare n 15, del 29/05/2019 ove si legge testualmente: “dai dati risultanti dalla tabella dei parametri di deficitarietà strutturale allegata al rendiconto emerge che l’ente non è da considerarsi strutturalmente deficitario e soggetto ai controlli di cui all’art. 243 del Tuel” e “che l’Ente non essendo in dissesto finanziario, né strutturalmente deficitario in quanto non supera oltre la metà dei parametri obiettivi definiti dal decreto del Ministero dell’Interno del 18/2/2013, ed avendo presentato il certificato del rendiconto 2017 entro i termini di legge, non ha avuto l’obbligo di assicurare per l’anno 2018, la copertura minima dei costi dei servizi a domanda individuale, acquedotto e smaltimento rifiuti.”
Di conseguenza, non comprendendo le ragioni di tale equivoco, è stata contattata la Direzione centrale della finanza locale presso il Ministero dell’interno e il funzionario preposto ci ha riferito che, in realtà, la condizione di deficitarietà si è dedotta per la carenza, al certificato al rendiconto 2018 in formato xml caricato sul portale TBEL, dell’allegato recante, per l’appunto, la tabella di riscontro della deficitarietà strutturale.
Pertanto, ci è stato suggerito di integrare la certificazione e di trasmetterla via pec al Ministero il quale, a seguito dell’avvenuta ricezione, avrebbe provveduto a espungere il Comune di Maiori dalla tabella 1 allegata alla Circolare n. 7 del 19/01/2022.
Tale adempimento sarà eseguito con la necessaria tempestività dopo aver contattato la software house deputata, all’epoca dei fatti, della generazione della certificazione al rendiconto dimostratasi carente del suddetto allegato.
Insomma, siamo di fronte al solito sensazionalismo operato dai consiglieri d’opposizione su un argomento di estrema importanza per la nostra cittadinanza. Il rispetto di tutti i parametri in materia di deficit è un caposaldo del nostro bilancio già da anni e, grazie il lavoro encomiabile svolto dai nostri uffici, stiamo portando avanti la macchina amministrativa nonostante la forte riduzione delle entrate causata da due anni di pandemia.
Guardiamo al futuro con fiducia mettendo come sempre tutte le nostre energie al servizio del bene della nostra Città.

Più informazioni su

Commenti

Translate »