Quantcast

La Nocerina cala il tris col Sorrento e si aggiudica il derby rossonero

La Nocerina cala il tris col Sorrento e si aggiudica il derby rossonero, continuando la sua marcia inarrestabile e vincendo con un tris realizzato da 2 gol di Dammacco ed uno di Donida. Da sottolineare il ritorno dei tifosi molossi al San Francesco di cui si contano oltre duemila presenze sugli spalti. Il Sorrento di mister Cioffi schiera l’ex Volzone tra i pali, Rizzo, Acampora, Selvaggio, Virgilio, Manco, La Monica, Mezavilla, Ripa, Tedesco e Gargiulo. La gara parte senza emozioni con le due squadre che si studiano e la prima azione importante è da segnalare al 14′ quando, su azione d’angolo, Saporito sfiora il palo alla sinistra di Volzone. Il Sorrento reagisce con Tedesco su punizione ma Venditti blocca senza problemi. Al 40′ i padroni di casa passano in vantaggio con Dammarco, che approfitta di un assist di Mancino. Nella ripresa è ancora la Nocerina in attacco e Cioffi apporta cambi: dentro Diop e Cassata per Selvaggio e La Monica. Al 47′ i molossi raddoppiano con Donida e 10 minuti dopo chiudono definitivamente la gara di nuovo con Dammarco che realizza una doppietta.

TABELLINO:
ASD Nocerina 1910: Venditti; Donida, Bovo, Garofalo; Saporito, Esposito, Donnarumma, Mancino, Vecchione; De Martino, Dammacco. A disposizione: Pitarresi, Menichino, Talamo, Palmieri, Stojanovic, Chietti, Gaudino, Riccio, Cuomo. ALL. Giovanni Cavallaro
Sorrento Calcio 1945: Volzone; Rizzo, Acampora, Selvaggio, Virgilio, Manco, La Monica, Mezzavilla, Ripa, Tedesco, Gargiulo.  A disposizione: Del Sorbo, Ferraro, Di Palma Petrazzuolo, Molinini, Petito, Guarino, Diop.
Cassata. ALL. Renato Cioffi
TERNA ARBITRALE: Marco Menozzi (Treviso), Federico Giovanardi (Terni), Davide Messina (Cassino)

Commenti

Translate »