Quantcast

La Costa d’Amalfi regina della “The best hotels” di Condé Nast Traveler conquista 4 posizioni nella top ten

Come ogni anno torna la classifica “The best Hotels in Italy” stilata dal magazine americano Condè Nast Traveler  che elenca i migliori alberghi di lusso presenti in . Gli hotel della Costiera ricoprono ben 4 posizioni tra le prime dieci.
Al nono posto troviamo l’Hotel Eden Roc di Positano, descritto come «intimo, affascinante e accogliente. È il progetto della famiglia Casola, che si prende cura degli ospiti come se fossero amici. Tutto è stato recentemente rinnovato in un modo che combina lo stile tradizionale con lo stile contemporaneo, e tutte le camere sono piene di luce con vista sul mare».
Al settimo posto si classica Casa Angelina di Praiano: «elegante, moderna e un’intrusa sorprendente, quasi in stile greco, sulla scogliera sopra la graziosa Praiano. Tutte le 42 camere sono bianche su bianco, accentuate dalle viste sul mare blu brillante sottostante dalle loro terrazze private».
Al quarto posto l’Hotel Santa Caterina di Amalfi grazie a «terrazzi spaccati da formazioni rocciose naturali e cosparsi di agrumeti e giardini assortiti, pronti a prestarsi a un momento di quiete ed interni ricordano vagamente una delle chiesette cattoliche dell’isola: pareti bianche, lenzuola bianche, soffitti a volta, tende color oro, piccole sedie barocche in legno e pavimenti piastrellati con colori primari».
Ed infine al terzo posto troviamo l’Hotel Villa Cimbrone di Ravello: «Le suite sontuosamente decorate includono soffitti a volta, pavimenti in maiolica e allegri affreschi. Il ristorante stellato Michelin Il Flauto di Pan serve eleganti rivisitazioni di piatti locali casalinghi, come il ragù di coniglio bianco e le acciughe di Cetara marinate. Ma la gioia più semplice della villa è anche la sua più spettacolare: Gore Vidal una volta disse che la vista dal belvedere del giardino era il luogo più bello del mondo».

Commenti

Translate »