Quantcast

Il percorso paradisiaco, Pimonte con ‘Kilometri Zero’ si aggiudica 100mila euro per valorizzare i sentieri enogastronomici

Il progetto “Kilometri Zero”, presentato dal Comune di Pimonte (capofila) assieme ai comuni di Agerola, Castellammare di Stabia, Furore e Gragnano, ha vinto il bando della Regione Campania per la valorizzazione dei percorsi turistici ed enogastronomici. È stato il quarto posto raggiunto in graduatoria regionale ad assicurare il finanziamento di 100mila euro al progetto che garantirà la costituzione di un percorso di circa 60km che coinvolgerà tutta l’area geografica che interessa i Monti Lattari, la Costiera Amalfitana e la Penisola Sorrentina. Con “Kilometri Zero” s’intende valorizzare la sentieristica nota ma anche recuperare alla fruizione dei visitatori alcuni dei sentieri ancora poco noti, che insistono in quest’area, con l’organizzazione di escursioni a piedi o in bici o per i trailrunners, a questo si aggiungerà la degustazione dei prodotti tipici in modo da coinvolgere in questo progetto che si spera sia volano anche per crescita economica anche il comparto enogastronomico. Una progettazione completamente nuova che intende aprire nuove prospettive per lo sviluppo del turismo in tutta la zona, grazie ad un’offerta sempre più diversificata. L’atleta Michele Evangelisti, ideatore e firmatario del progetto ‘Kilometri Zero’, ha affermato: “Ho scelto di impegnarmi in questo progetto perché appena arrivato a Pimonte sono rimasto incantato dalla bellezza dei luoghi. Quello dei Monti Lattari è un territorio unico. Montagne stupende, quasi dolomitiche, praticamente bagnate dai uno dei mari più belli al mondo. Sono convinto che la ricchezza dell’Italia risieda nella capacità di fare sistema, di proporre un’offerta turistica totale. Pertanto abbiamo deciso di disegnare un percorso circolare che abbracciasse 5 Comuni differenti, marini e montani, 5 cittadine che fossero in grado di completarsi e che insieme riescano a presentare un’offerta turistica davvero unica. Un anello permanente pensato con la volontà di unire, data la ferma convinzione che insieme è possibile raggiungere traguardi altrimenti insperati. In ogni punto del percorso si potrà scoprire un ‘Kilometro Zero’, una peculiarità culturale, storica, gastronomica, naturale, dei 5 Comuni che hanno aderito al progetto. Un nuovo modo di vivere i Monti Lattari come complesso unico e non come tanti luoghi singoli e separati. In questo rinnovato contesto la mia figura vuole essere il collante di un progetto che sia in grado di guardare al futuro, lasciandosi alle spalle le difficoltà del passato, e il quarto posto in graduatoria dimostra che il risultato può essere raggiunto”.

Generico febbraio 2022

 

Michele Evangelisti, (nella foto) nato a Livorno nel 1980, ha conosciuto lo sport a cinque anni. Karaté, rugby, canottaggio professionistico e poi la corsa: prima sfida di resistenza e velocità, poi filosofia di vita. Vestendo la maglia azzurra ha partecipato a Mondiali ed Europei, dai 5 ai 10 km, passando per la maratona, fino ai 100 km, poi si è misurato con l’ultra trail, tra gare internazionali e sfide in solitaria.
A dicembre 2016 ha coronato il sogno di una vita, la traversata dell’Outback in Australia: 3113 km in 45 giorni. Oggi la sua passione è diventata il suo lavoro.

Link Michele Evangelisti: https://www.facebook.com/MicheleEvangelisti.official

Link Comune di Pimonte: https://www.comune.pimonte.na.it/hh/index.php

Alta via dei Monti Lattari : https://www.altaviadeimontilattari.it/

Parco Regionale dei Monti Lattari : http://www.parcoregionaledeimontilattari.it/index.php

Commenti

Translate »