Quantcast

Il Massa Lubrense ringrazia Marino e si salva al 95′

Il Massa Lubrense ringrazia Marino e si salva al 95′. Al Cerulli questo pomeriggio, nella 20esima giornata di campionato, il Massa Lubrense trova un avversario ostico che gli impedisce di continuare il suo percorso fatto di vittorie in campionato. Dopo i primi 5 minuti di solidarietà all’Ucraina ed i primi minuti di studio tra le due squadre è Marino a sbloccare il match al 22′, portando in vantaggio i padroni di casa. Il Santa Maria la Carità reagisce e al 29′ Formisano pareggia i conti, centrando la porta su assist di Cioffi. Nella ripresa è dominio degli ospiti ed in particolare di Farriciello che la mette dentro al 67′ dopo aver fallito diverse occasioni rete. Nel finale Alfano commette fallo, l’arbitro assegna una punizione e lo specialista Marino non sbaglia. Allo scadere dunque Marino, autore di una doppietta salva il Massa da una sconfitta sotto gli occhi attenti dei suoi tifosi!

Commenti

Translate »