Quantcast

Gianluca Grignani, il ritorno a Sanremo e l’ironia

Più informazioni su

    L’esibizione di ieri di Gianluca Grignani sul palco dell’Ariston ha scatenato i commenti dei social, in molti casi poco carini, se non vergognosi, ai suoi danni. E Marco Conidi, in un post sui social, difende Grignani, pur specificando di conoscerlo ma di non essere suo amico, e di non prendere le sue parti per amicizia ma solo per empatia. «Non sono amico di Gianluca. Ci siamo incrociati a volte e abbiamo amicizie in comune, quindi questo post non è per amicizia», spiega Conidi sul suo profilo Facebook.

    Gianluca Grignani, il ritorno a Sanremo e l’ironia choc: «È impazzito». Ma è solo una rockstar

    «Mi dispiace molto leggere le battute e le prese in giro di un grandissimo cantautore che tra l’altro era bellissimo e gli e le stesse che oggi lo deridono lo invidiavano o ne erano innamorate prima. Facciamo un lavoro pubblico ed è normale e anche ovvio essere giudicati, poi tanti ti aspettano li al varco per vedere se ti sei inquartato o altro anche perché è rassicurante vedere che non solo per noi passa la bellezza il tempo e la salute», scrive Conidi.

    «Però qui si parla di fragilità e sofferenza, quella stessa che ci ha permesso di godere di meravigliose canzoni che Gianluca ha scritto mettendosi senza filtri o corazze. Io per primo conosco bene cosa sia l’autodistruzione e per anni quei demoni che ti mangiano dentro mi hanno fatto distruggere il mio corpo e la mia anima, e i segni che si vedevano sono simili a quelli per cui ora deridono Grignani», continua Conidi.

    Gianluca Grignani a Sanremo 2022, il duetto con Irama fa dimenticare le gaffe del passato

    https://www.raiplay.it/video/2022/02/LIS—Sanremo-2022—quarta-serata—Irama-con-Gianluca-Grignani-canta-La-mia-storia-tra-le-dita-7649927f-e018-461e-85a9-7a4975d1f04e.html

     

    «​Ho dovuto spingere il pedale fino a giocarmi veramente la vita e la salute e se sono ancora qui lo devo all’amore a qualcuno che lassù mi ha messo una mano in testa e alla fortuna. Ma soprattutto lo devo alla mia scelta di scegliere la VITA e la SALUTE. Così ora tutto magicamente sta tornando a posto compreso una nuova gioventù e una nuova bellezza e forma fisica», conclude il suo post. «Quindi auguro a Gianluca di scegliere la Vita e ritrovare l’Amore per se stesso. E Voi che avete goduto pianto e cantato le sue canzoni, fategli sentire un abbraccio, non misere battute da bar. Che se vi guardate bene, non siete neanche voi gli stessi di venti anni fa. Auguri Gianluca e viva la Tua Musica❤️».

     

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »