Quantcast

Choc a Salerno: medico dell’Asl cade dal balcone e perde la vita

Più informazioni su

Choc a Salerno: medico dell’Asl cade dal balcone e perde la vita. Tragedia, ieri mattina, in via Giuseppe Fabio a Salerno. A perdere la vita il dirigente medico dell’Asl di Salerno, Vincenzo Ronca: il medico, 58 anni è precipitato nel vuoto, dopo aver perso l’equilibrio, mentre stava cambiando una lampadina sul suo balcone di casa.

Un volo di diversi metri che non gli ha lasciato scampo. A fargli perdere l’equilibrio potrebbe essere stato un capogiro a fargli o forse un improvviso malore. Sul posto sono immediatamente giunti i soccorsi ma per il dottor Ronca non c’è stato nulla da fare. I militari dell’Arma, dopo aver interdetto la zona per consentire i soccorsi, hanno compreso subito che quanto accaduto era frutto di una fatalità. Al momento dell’incidente, infatti, nell’abitazione al terzo piano di via Giuseppe Fabio era presente anche la moglie dell’uomo, dirigente di spicco della Provincia di Salerno. La donna, sotto choc, ha raccontato l’accaduto. Ha spiegato ai carabinieri, da subito, che non si trattava di un gesto estremo ma di un inspiegabile incidente avvenuto mentre Ronca stava effettuando dei lavori di manutenzione sul balcone della propria abitazione.

Il dirigente medico dell’Asl era stimato non solo come professionista ma anche per le qualità umane che aveva nel rapportarsi con le persone che incontrava. La notizia del decesso del dottor Ronca si è presto diffusa negli ambienti medici. I funerali saranno celebrati oggi alle ore 15.00 presso la Chiesa dei Salesiani a Salerno.

Più informazioni su

Commenti

Translate »