Quantcast

“Cemento in giardino” in ricordo di Giovanni Antonetti

Cemento in giardino di Luigi De Rosa

In memoria di Giogiò e di tutti gli uomini e le donne che cadono verso l’alto. Ci sono persone che cadono verso l’alto, capita quando l’inciampo e la conseguente caduta avviene mentre si insegue un sogno che si desidera realizzare più di ogni altra cosa. Oggi un capitolo importante della vicenda nota come “boxlandia” si è chiuso, probabilmente questa nuova sentenza della Corte di Cassazione che ritiene inammissibile il ricorso degli imputati, avrebbe reso felice Giovanni, che a favore della tutela dell’ambiente si è battuto fino alla fine. L’ultima volta che ebbi il piacere di incontrarlo, prima della tragedia, venne a trovarmi in libreria. Mi chiese consiglio per una lettura: qualcosa d’interessante e coinvolgente. Gli proposi “Fai bei sogni” di Massimo Gramellini. Oggi come ieri gli ripeto, fai bei sogni Giogiò.

Cemento
pietra grezza
fatta a pezzi
Cemento
calce viva
spenta con acqua
Cemento
arena e ghiaia
sassi e mattoni
Giardino
terra umida
semi lombrichi
Giardino
alberi frutti
limoni aranci
Giardino
suoni colori
sogni illusioni
Sorrento
box appartamenti
camere d’albergo
Giogiò
suoni colori
sogni illusioni
illusioni
illusioni
illusioni

Piano di Sorrento 23 11 2016

Commenti

Translate »