Quantcast

Cava de’ Tirreni, confermata la chiusura della scuola Lamberti: si lavora ad un piano per renderla agibile

Cava de’ Tirreni, confermata la chiusura della scuola Lamberti: si lavora ad un piano per renderla agibile. Ne parla Valentino Di Domenico in un articolo dell’edizione odierna del quotidiano Il Mattino. 

La scuola Simonetta Lamberti di Pregiato di Cava de’ Tirreni è chiusa ormai dal giugno del 2020, in quanto risultata inagibile. Nei giorni scorsi, infatti, è stata emessa una nuova ordinanza con la quale viene confermata la chiusura del plesso scolastico di via Casaburi. Considerato che ad oggi non sono stati eseguiti gli indispensabili interventi manutentivi volti alla messa in sicurezza del fabbricato ai fini della vulnerabilità sismica, ma anche ai fini dell’idoneità statica della struttura e che, pertanto il plesso è ancora inagibile e continua a non poter essere utilizzato, poiché l’utilizzo dello stesso è condizionato all’esecuzione di interventi strutturali oltre che di manutenzione ordinaria, il sindaco Servalli, dopo aver preso atto delle relazioni dei tecnici, ha firmato una nuova ordinanza di chiusura. Nei mesi scorsi, il Comune ha provveduto ad individuare, la ditta che si è aggiudicata il servizio di progettazione di fattibilità tecnica ed economica, definitiva e coordinamento in fase di progettazione per i lavori di messa in sicurezza /adeguamento sismico, edile ed impiantistico del plesso, nell’ambito di una procedura per cui ha presentato domanda (ottenendo il cofinanziamento statale dell’80%) al Ministero delle Infrastrutture. Successivamente il progetto di adeguamento sarà candidato a vari bandi di finanziamento. Tuttavia i cittadini della popolosa frazione di Pregiato ora, dopo quasi due anni, attendono novità concrete da parte dell’amministrazione comunale che sarebbe pronta anche ad accendere un mutuo presso la Cassa depositi e prestiti. A quanto pare per la completa messa in sicurezza del plesso servirebbe circa un milione di euro. Un’altra opzione al vaglio dei tecnici comunali è l’abbattimento e la ricostruzione ex novo della scuola, nel rispetto delle vigenti norme antisismiche, di sicurezza e di accessibilità per l’assenza di barriere architettoniche.

Commenti

Translate »