Quantcast

Campania: non accetta la fine del matrimonio, accoltella l’ex moglie in strada

Più informazioni su

Campania: non accetta la fine del matrimonio, accoltella l’ex moglie in strada. Ancora un episodio di violenza sulle donne questa volta nel Napoletano, in Campania.

Ieri sera a Portici i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato per lesioni personali e maltrattamenti in famiglia un 36enne napoletano già noto alle forze dell’ordine.

Sembra che l’uomo non accettasse la fine della storia con la sua ex moglie, una 35enne di Portici. Si sono dati appuntamento in via comunale farina e all’ennesimo rifiuto il 36enne ha estratto un coltello ferendo la donna alla spalla sinistra.

Dopo aver ricostruito la vicenda i carabinieri hanno arrestato l’uomo e sequestrato l’arma del delitto. La donna è stata visitata all’Ospedale del Mare e ne avrà per 7 giorni.

Nell’anno appena trascorso, rispetto a quello precedente, si nota un incremento del 3% del numero complessivo degli omicidi (che nel 2020 erano stati 287), con le vittime di genere femminile che mostrano un incremento più lieve (+1%) passando da 117 a 118.

Leggera diminuzione (-1%), invece, per i delitti commessi in ambito familiare/affettivo, che passano da 147 a 146; le relative vittime di genere femminile, da 101 nel 2020, salgono a 102 nel 2021 (+1%). Il numero delle donne vittime del partner o dell’ex sale invece da 68 del 2020 a 70 del 2021 (+3%).

Più informazioni su

Commenti

Translate »