Quantcast

Amalfi, il parcheggio sequestrato blocca la fiera

Più informazioni su

Amalfi, il parcheggio sequestrato blocca la fiera. Ne parla Salvatore Serio in un articolo dell’edizione odierna del quotidiano La Città di Salerno.

«Siamo al lavoro per ridurre al minimo i disagi dei cittadini», così il sindaco di Amalfi, Daniele Milano , sulla delicata questione del sequestro del parcheggio in roccia “Luna Rossa”. «Sono molto dispiaciuto per i disagi che cittadini, ospiti ed imprese patiranno. Faremo tutto quanto necessario affinché possano durare il meno possibile e, con Amalfi Mobilità, abbiamo scelto di farci assistere dall’avvocato

Giuseppe Della Monica », sottolinea il primo cittadino di Amalfi. Il sequestro disposto dalla Procura di Salerno è legato ad alcune carenze per quanto concerne il piano antincendio. Una situazione che potrebbe provocare non pochi disagi sia ai residenti che ai turisti che già dalle prossime settimane arriveranno in Costiera. Proprio per cercare di rispondere con prontezza alle necessità della cittadinanza e fronteggiare la carenza di posti auto, l’amministrazione comunale ha disposto la sospensione del mercato settimanale in zona Porto così da lasciare ai residenti la possibilità di parcheggiare. La Giunta Comunale ha deliberato conseguentemente misure urgenti relative alla sosta sul territorio comunale comprensive di modifiche delle tariffe praticate nelle aree di parcheggio pubbliche. «Nei prossimi giorni, atti alla mano, darò le dovute spiegazioni alla cittadinanza – conclude Milano – . Sarà ben chiaro a tutti chi lavora per risolvere problemi ereditati e chi, pensando di far danno a una parte politica, colpisce al cuore la città».

La speranza dei residenti ma anche di tutti gli operatori del comparto turistico è che la questione sequestro possa essere risolta nel più breve tempo possibile, così da poter tornare a usufruire degli importantissimi spazi del parcheggio “Luna Rossa”.

Più informazioni su

Commenti

Translate »