Quantcast

Al Festival di Sanremo torna il pubblico in platea ed Amadeus si commuove: “Bentornati, ci siete mancati tantissimo”

Questa sera si è aperta la 72esima edizione del Festival di Sanremo, uno dei più importanti e longevi festival musicali al mondo. Per il terzo anno di fila a presentare è Amadeus. L’anno scorso, a causa dell’emergenza sanitaria, il Festival si svolse senza la partecipazione del pubblico in platea, sostituito da palloncini colorati. Un’edizione che sicuramente resterà nella storia e che comunque lasciò un velo di tristezza ma anche la speranza che l’anno successivo quella platea si potesse nuovamente riempire. E la speranza è diventata realtà perché quest’anno il pubblico è tornato in sala, anche se con l’obbligo di indossare la mascherina e Super Green pass.
E quando il sipario si è aperto gli occhi di Amedeus si sono riempiti di lacrime per l’emozione di vedere quella platea finalmente piena. Un’emozione che il presentatore non ha potuto nascondere e che ha cercato di sdrammatizzare con una battuta: «O è l’età, dato che sto per compiere 60 anni, oppure è la presenza del pubblico: ci siete mancati tantissimo. Bentornati».
Insomma, uno spiraglio di normalità in queste serate dedicate alla musica italiana.

Commenti

Translate »