Quantcast

A Napoli per un sabato…sotto tortura

Napoli – Sabato 26 febbraio 2022 l’associazione Le Capere Tour Napoli propone un pomeriggio alla scoperta del “Museo delle torture”, un museo unico nel suo genere. Il Museo delle torture di Napoli, infatti, è l’unica realtà di un museo di questo genere presente nel Sud Italia, ed è anche uno dei musei napoletani più visitati nell’ultimo anno, secondo gli operatori turistici. L’idea di concentrare in un unico luogo questa inedita raccolta è di Paolo Lupo che, spinto dal grande interesse per la storia della sua città e per una passione per oggetti sconosciuti legati alle torture, ha raccolto ben 60 pezzi (oggetti rari risalenti al XVI – XVII – XVIII sec). Musei del genere sono già presenti in diverse città europee ma c’è da aggiungere che Napoli è stata una delle poche in cui l’Inquisizione non ha mai attecchito fino in fondo. Il Museo delle torture di Napoli, infatti, vuole stupire senza far inorridire. La sua finalità principale è quella di illustrare uno dei periodi più bui della storia per stimolare una riflessione costruttiva su questi metodi terribili e disumani destinati a donne e uomini, che a prescindere da qualsiasi reato avessero commesso, non meritavano un simile trattamento. Si racconta, inoltre,  che i napoletani si opposero per ben due volte all’insediamento del tribunale dell’Inquisizione: con questo museo  dunque si testimonia anche l’esempio di un popolo che si è fatto valere ribellandosi fermamente a questo terribile tribunale, ancora oggi presso la Certosa di San Martino è possibile ammirare una lapide che ricorda i napoletani che insirsero contro il vicerè e i vertici di Santa Romana Chiesa per l’istituzione in città del Tribunale del Santo Ufficio. L’itinerario proposto da Le Capere Tour partirà da Piazza Bellini,  tra le tappe ci saranno la chiesa di Santa Maria del Purgatorio e la famosissima via San Gregorio Armeno, fino a raggiungere il Museo delle torture. Per tutte le altre informazioni potete consultare i siti http://www.lecaperetour.it e http://www.museodelletorture.it
A cura di Luigi De Rosa

Generico febbraio 2022
Nella foto “aculeo dell’eretico nel Museo delle torture di Napoli

Commenti

Translate »