Quantcast

Stasera concerto del Quartetto d’archi del Teatro di San Carlo

Napoli – Questa sera alle ore 18:00 ritorna al Teatro di San Carlo la Musica da Camera con il Quartetto del Massimo napoletano. I Maestri Cecilia Laca (violino), Luigi Buonomo (violino), Antonio Bossone (viola) e Luca Signorini (violoncello) presenteranno un programma di musiche di Schubert e Ravel degne del pù antico teatro d’Europa. Nel dettaglio in programma ci sarà l’esecuzione del Quartetto n. 14 in re minore D 810 “Der Tod und das Mädchen” di Franz Schubert, il Quartetto per archi in fa maggiore di Maurice Ravel. Il quartetto d’archi è la forma perfetta di insieme strumentale omogeneo, in cui il dialogo tra i quattro partecipanti è analogo a quello di quattro voci nella più avanzata polifonia rinascimentale. Il quartetto, in particolare per Franz Schubert, ebbe una dimensione ideale, con cui si confrontò prestissimo, pensate che metà dei suoi 15 quartetti completi furono scritti prima del 1813, quando aveva ancora sedici anni. Il quartetto in re minore d.810 fu invece composto nel 1824 ed eseguito solo un paio di volte prima di essere abbandonato nel cassetto delle opere non pubblicate dal grande compositore austriaco perché non apprezzato dai suoi contemporanei. Dobbiamo aggiungere che la medesima incomprensione colpì anche gli ultimi quartetti di Ludwig van Beethoven, il genio tedesco che per ironia della sorte Franz Schubert non poté mai incontrare pur vivendo a pochi isolati da casa sua.
A cura di Luigi De Rosa

Stasera concerto del Quartetto d’archi del Teatro di San CarloStasera concerto del Quartetto d’archi del Teatro di San Carlo

(Allegato all’articolo un breve video del 31 luglio 2022 di Lucio Esposito sull’esibizione del “Quartetto del Massimo napoletano in una location d’eccezione, Crapolla splendido sito storico naturalistico del Comune di Massa Lubrense, la direzione artistica è del M°Paolo Scibilia)

Generico gennaio 2022
Quartetto d’archi del Teatro di San Carlo

Commenti

Translate »