Quantcast

Sorrento, sabato il meeting dei comuni #plasticfree della Campania. Luigi Di Prisco: “Essenziale adottare politiche ambientali”

Più informazioni su

Sorrento, sabato il meeting dei comuni #plasticfree della Campania. Luigi Di Prisco: “Essenziale adottare politiche ambientali”. Dopo il 1° meeting nazionale, tenutosi a Tivoli il 24 novembre scorso, è il Comune di Sorrento, insieme alla Fondazione UniVerde, a rilanciare l’azione delle Istituzioni e delle realtà locali del Golfo di Napoli, per la riduzione dei rifiuti e la lotta all’inquinamento dello straordinario territorio campano e del mare.

Per sabato 15 gennaio, alle ore 10.30, presso la sala consiliare del Comune di Sorrento (Piazza Sant’Antonio, 1), è stata dunque convocata la conferenza stampa “I meeting dei Comuni #PlasticFree della Campania. Le best practice per la riduzione dei rifiuti e dell’inquinamento dei mari”.

“Sabato si terrà un importante evento a Sorrento, una sorta di Stati generali dell’ambiente improntati al discorso del plastic free. Questo incontro segue la convention nazionale svolta a fine novembre scorso organizzata presso il Comune di Tivoli dal sindaco Proietti. E’ essenziale, oggi piu’ di ieri, fare rete e darsi un raccordo su base regionale e dell’area metropolitana di Napoli per adottare delle politiche comuni in campo ambientale e sulla problematica inerente la riduzione della plastica. Sorrento da tempo ha adottato un’ordinanza volta in tal senso, poi causa Covid-19 il quadro è mutato. Ora è essenziale porre dei punti cardini e degli atti di indirizzo comuni per portare avanti questo discorso virtuoso e per giungere a degli obiettivi condivisi in chiave sovracomunale”, ha affermato il presidente del Consiglio di Sorrento, Luigi Di Prisco, da sempre impegnato sul fronte ambientale.

Ambiente. A Sorrento la prima edizione del Meeting dei Comuni #PlasticFree della Campania

Più informazioni su

Commenti

Translate »