Quantcast

Sorrento, difendiamo la scelta del sindaco: ecco perché siamo felici che fiera di Sant’Antonino si terrà

Più informazioni su

Sorrento, difendiamo la scelta del sindaco: ecco perché siamo felici che fiera di Sant’Antonino si terrà. Il sindaco di Sorrento Massimo Coppola, durante la consueta diretta del venerdì pomeriggio, ha chiarito che per la solennità di Sant’Antonino, patrono della città, la fiera si terrà regolarmente con la presenza di tutte le bancarelle dopo il fermo dello scorso anno a causa della pandemia.

In effetti, dal momento in cui si consentono i mercati settimanali, non vediamo perché, ovviamente nel rispetto delle norme anti Covid, non si possa tenere la fiera.

Proprio qualche giorno fa, inoltre, nella vicina Vico Equense c’è stata una forte protesta da parte dei fieristi, in quanto il primo cittadino vicano ha impedito il regolare svolgimento della festa di San Ciro. Insomma, entrambi i sindaci, sebbene abbiano scelto di adottare soluzioni completamente opposte, sono stati attaccati.

È proprio vero, come dice il motto su una barca di un vecchio pescatore positanese, Come fai fai sbagli. 

Al contrario, la processione del Santo Patrono per le strade cittadine non si terrà. Il primo cittadino si è detto rammaricato, ma ha sottolineato come non sia una decisione che spetti all’amministrazione comunale, ma sia di competenza ecclesiale e non si può far altro che accettare tale scelta. Insomma, quella della processione è una decisione della Chiesa, la quale avrebbe potuto fare una piccola processione simbolica. Stando così le cose, è a rischio anche la settimana santa.

Più informazioni su

Commenti

Translate »