Quantcast

“Sing Sing. Il corpo di Pompei”, mostra fotografica di Luigi Spina

Pompei – All’interno della sala del Mann, che ospita i bronzi della Villa dei Papiri di Ercolano, fino al 30 giugno 2022, dalle ore 9:00 alle 19.30 (martedì chiuso), sarà possibile visitare la mostra fotografica “Sing Sing. Il corpo di Pompei” di Luigi Spina. Sono duecentosettantamila i reperti conservati al Mann, cinquanta sono stati immortalati dal fotografo salernitano, fotografie raffiguranti gli oggetti di vita quotidiana degli abitanti di Pompei, in bianco e nero. Scopo principale del progetto è quello di ripercorrere gli ultimi momenti prima del catastrofico evento, segnato dall’eruzione del Vesuvio del 79 d.C., mediante l’essenziale ausilio delle immagini, immaginando a quali mansioni abituali la gente del posto si stesse dedicando, inconsapevole di quello che sarebbe successo di lì a poco. La mostra è stata chiamata “Sing Sing” in quanto con questo soprannome vengono indicati i sottotetti del Museo Archeologico Nazionale di Napoli che custodiscono molti di questi reperti e che ricordano con i loro lunghi corridoi spogli e le cellette ai lati chiuse con grate di ferro proprio il famoso carcere statunitense di Ossining (New York). Dunque potremmo dire che quello che ci propone  di Luigi Spina, fotografo e professore di Filologia classica presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II, è anche un modo per “liberare” questi oggetti dalla loro prigione, riuscendo così, almeno in parte, a valorizzarli e portarne la loro esistenza a conoscenza anche del grande pubblico non solo dei custodi di “Sing Sing”.
A cura di Luigi De Rosa

“Sing Sing. Il corpo di Pompei”, mostra fotografica di Luigi Spina© Luigi Spina per Sing Sing. Il corpo di Pompei (© 5 Continents Editions Milano)

La 5 Continents Editions, casa editrice indipendente di testi d’arte e cataloghi di mostra, ha dedicato all’intero progetto fotografico un libro, “Sing Sing. Il corpo di Pompei” frutto della collaborazione, oltre che del fotografo Luigi Spina, dell’archeologo Paolo Giulierini, del letterato architetto Davide Vargas e del socio fondatore di alcuni dei principali festival di design e fotografia europei João Vilela Geraldo.

Sito del Mann http://www.mannapoli.it

Generico gennaio 2022
“Sing Sing. Il corpo di Pompei” di Luigi Spina (5 Continents Editions, euro 49)

Commenti

Translate »