Quantcast

Sant’Agnello, lunga fila per effettuare i tamponi. Disagi e caos all’Usca

Più informazioni su

Sant’Agnello. Sono tantissimi ogni giorno a sottoporsi ai tamponi presso la postazione dell’usca adibita in Via Diaz, alle spalle della Circumvesuviana. Non mancano disagi e caos dovuti innanzitutto al gran numero di auto in fila per poter effettuare il tampone con una coda di veicoli che arriva fino a Viale dei Pini. Ed a questo si aggiunge il fatto che in molti, pur non dovendo eseguire il tampone, per errore si incolonnano nella fila in attesa causando ulteriori rallentamenti.
Ma ci sono anche molte persone che, dopo aver atteso a lungo in fila, arrivati finalmente alla postazione non riescono a sottoporsi al tampone perché non risultano regolarmente prenotate. Il disguido è legato al fatto che spesso i cittadini vengono avvisati dal proprio medico di base dell’avvenuta prenotazione ma non ricevono il messaggio sul cellulare e la prenotazione alla fine non risulta in modo ufficiale e sono costretti a tornare successivamente, con tutti i conseguenti disagi. Quello che si stra creando è un vero “corto circuito” tra la piattaforma di prenotazione, i medici di base e l’Usca.
La situazione è davvero critica anche perché, stante il notevole aumento dei contagi in tutta la penisola sorrentina, sono davvero tantissimi coloro che devono sottoporsi al tampone perché spesso entrati in contatto con soggetti risultati positivi.

Sant'Agnello, lunga fila per effettuare i tamponi. Disagi e caos all'Usca

Più informazioni su

Commenti

Translate »