Quantcast

Salerno, in piazza per sostenere Gerardo Torre, il medico critico sulla gestione del Covid ora rischia la sospensione

Più informazioni su

Salerno, in piazza per sostenere Gerardo Torre, il medico critico sulla gestione del Covid ora rischia la sospensione Ammette il suo unico errore: aver contrastato, in pubblica piazza, i colleghi che – in piena emergenza Covid – si sono rifiutati di visitare a casa i pazienti. Il dottore Gerardo Torre – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” scaricabile online – non fa un passo indietro e, ieri sera, si è presentato presso l’Ordine dei Medici di Salerno in attesa della decisione del presidente Giovanni D’Angelo che, proprio di recente, ha ammesso di volerlo radiare per i comportamenti tenuti nei confronti degli altri dottori. Il medico paganese, infatti, ieri sera – prima di raggiungere la sede dell’Ordine – è stato in piazza, accolto da cittadini e associazioni che si sono schierati dalla sua parte. Torre ribadisce anche la sua posizione in merito alla campagna vaccinale, confermando la necessità di non vaccinare tutti ma solo coloro che ne avevano necessità.

Salerno, in piazza per sostenere Gerardo Torre,  il medico critico sulla gestione del Covid ora rischia la sospensione

Più informazioni su

Commenti

Translate »