Quantcast

Salernitana: finalmente hai un nuovo presidente

Più informazioni su

    Dopo circa sei mesi di trepidante attesa, la svolta è finalmente arrivata. Nell’ultimo giorno utile per vendere la Salernitana e scongiurare l’incubo esclusione, l’offerta che tutti stavano aspettando si è materializzata. Da quanto si apprende i trustee hanno scelto la proposta presentata da Danilo Iervolino che salvo colpi di scena, dopo gli ultimi controlli bancari in programma nella giornata di lunedì, diventerà il nuovo proprietario della società granata. Il tutto al termine di una giornata frenetica e caratterizzata da una vera e propria corsa all’offerta. Non è ancora chiaro il numero preciso degli acquirenti che si sono fatti avanti per rilevare la Salernitana. Quel che conta è che entro la mezzanotte di oggi i trustee Susanna Isgrò e Paolo Bertoli hanno sciolto le riserve, comunicando alla Figc l’offerta ritenuta più vantaggiosa per il futuro della Salernitana. La fumata bianca farà scattare i 45 giorni di proroga che serviranno per definire l’iter burocratico e completare il passaggio di consegne. La serie A della Salernitana, dunque, è salva: da giovedì i granata riprenderanno il proprio cammino per provare a difendere la massima serie sul campo. Il 2022, dunque, segnerà ufficialmente la fine dell’era Lotito-Mezzaroma e l’inizio di una nuova pagina dell’ultracentenaria storia del cavalluccio marino.
    fonte otto pagine.it

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »