Quantcast

Ravello, il Comune assume un Istruttore Direttivo Affari Generali a tempo pieno e indeterminato. Ecco l’avviso pubblico

Più informazioni su

Ravello. L’Amministrazione Comunale con un Avviso pubblico comunica che intende ricoprire un posto di Istruttore Direttivo Affari Generali ‐ Cat.D ‐ a tempo indeterminato e pieno mediante utilizzo di idonei in graduatorie di altri Enti Pubblici.
Sono invitati a segnalare la graduatoria presentando manifestazione di interesse i soggetti idonei, interessati all’assunzione presso il Comune di Ravello collocati nelle graduatorie in corso di validità, approvate da Enti Pubblici, in seguito all’espletamento di concorsi per la copertura di posti a tempo indeterminato, in profilo professionale analogo o equivalente a quello che si intende ricoprire nonché gli Enti Comunali detentori di una graduatoria concorsuale riferita all’assunzione a tempo pieno ed indeterminato per la categoria e profilo professionale analogo e equivalente a quello che si intende ricoprire.
L’analogia o equivalenza del profilo professionale di graduatoria di altro ente al profilo professionale oggetto di ricerca, viene verificata anche sulla base dei requisiti richiesti per l’accesso, con particolare riferimento al titolo di studio e tenuto conto delle declaratorie contrattuali;
La manifestazione di interesse da parte del soggetto idoneo o dell’Ente Pubblico, redatta in carta semplice, dovrà pervenire entro e non oltre le ore 12,00 del 28/01/2022 e dovrà essere inviata, esclusivamente mediante posta elettronica certificata (PEC), all’indirizzo PEC istituzionale del Comune di RAVELLO : protocollo@pec.comune.ravello.sa.it e dovrà indicare:  a) Nome, cognome, luogo, data di nascita e codice fiscale;   b) Residenza, recapito telefonico, indirizzo mail e p.e.c.; c) Ente che ha approvato la graduatoria e data di approvazione della stessa; d) Dichiarazione della posizione tra gli idonei in graduatoria concorsuale per l’assunzione a tempo indeterminato; e) Titolo di studio posseduto.
La manifestazione di interesse da parte della Amministrazione detentrice della graduatoria dovrà pervenire nel termine indicato e dovrà indicare: ‐ assunzione in ordine alla quale si manifesta interesse a far scorrere la graduatoria; – indicazione della graduatoria e data di approvazione della stessa; ‐ scorrimenti eventualmente già effettuati; ‐ assenza di contenzioso in merito.
Acquisite le disponibilità da parte degli enti detentori delle graduatorie si terrà un colloquio conoscitivo e si procederà alla scelta utilizzando i seguenti criteri di priorità, in considerazione della prossimità territoriale degli enti: Graduatorie dei comuni aventi sede in Provincia di Salerno con priorità degli enti più vicini al Comune di Ravello; Graduatorie dei comuni capoluogo della Regione Campania; Graduatorie dei comuni appartenenti ad altre Regioni. In caso di più graduatorie appartenenti al medesimo ambito territoriale si prenderanno le graduatorie più recenti e si darà preferenza alla graduatoria in cui risultano i candidati meglio collocati.
Individuata la graduatoria si procederà al suo utilizzo previo accordo con l’Ente detentore, mediante scorrimento dei soggetti utilmente collocati.

 

Più informazioni su

Commenti

Translate »