Quantcast

Ravello, avviso pubblico per la presentazione delle domande di partecipazione alla Consulta per la Tutela della Salute

Ravello. Con Delibera C.C. n. 20 del 28/11/2021 è stata istituita la Consulta della Sanità che ha il compito di promuovere e contribuire di propria iniziativa ovvero a richiesta degli Organi Comunali al miglioramento della qualità dei servizi sanitari, sociosanitari e sociali a rilevanza sanitaria erogati dalle istituzioni pubbliche e private dei relativi settori operanti nell’ambito del territorio del Comune di Ravello così come previsto e disciplinato dalle norme di leggi nazionali e regionali in materia.
La Consulta della Sanità è composta da:
– medici del servizio di medicina di base e di pediatria di libera scelta operanti nel Comune di Ravello;
– rappresentanti Legali di Enti senza fine di lucro, delle Associazioni iscritte all’Albo del Comune di Ravello o all’Albo Reg, delle organizzazioni operanti nel settore socio-sanitario presenti sul territorio comunale;
– liberi cittadini
La Consulta è organo consultivo e di supporto dell’Amministrazione Comunale e opera per:
– incentivare la più ampia e reale partecipazione delle cittadine e dei cittadini intorno ai temi della salute;
– essere luogo di confronto e di collaborazione tra associazioni, enti, gruppi e cittadine/i per sviluppare la capacità di comprendere il valore della salute come bene comune focalizzando la sua attenzione sullo studio, l’approfondimento e la documentazione in materia di sanità sia territoriale che ospedaliera, su cui proporre soluzioni all’Autorità comunale competente;
– facilitare la comunicazione e il coordinamento tra le realtà che a vario titolo si occupano delle problematiche della salute,
– collaborare con il Sindaco – quale Autorità Sanitaria cittadina – con la Giunta, con il Consiglio Comunale, con i Comitati con proposte e iniziative atte a promuovere l’interesse, la ricerca e il confronto sui programmi di intervento nel campo della tutela della salute;
– esprimere pareri preventivi su piani, programmi, regolamenti inerenti le problematiche della salute e ogni altro parere che fosse richiesto dall’Amministrazione Comunale nell’ambito delle finalità della Consulta.
Il Comune, con Avviso Pubblico invita i medici del servizio di medicina di base e di pediatria di libera scelta operanti nel Comune di Ravello, i rappresentanti Legali di Enti senza fine di lucro, delle Associazioni iscritte all’Albo del Comune di Ravello o all’Albo Reg, delle organizzazioni operanti nel settore socio-sanitario presenti sul territorio comunale nonché i liberi cittadini, a presentare, presso il protocollo del comune di Ravello richiesta di adesione alla Consulta per la Tutela della Salute.
La richiesta potrà essere presentata tramite apposito modulo di adesione inviandola all’E-mail protocollo@comune.ravello.sa.it Le istanze di partecipazione dovranno pervenire entro la data del 20 febbraio.

 

Commenti

Translate »