Quantcast

Ravello, all’Ospedale Costa d’Amalfi il nuovo anno inizia con 700 dosi di vaccino

Ravello. La Conferenza dei Sindaci della Costa d’Amalfi ed il Delegato alla Sanità Andrea Reale comunicano: «Un grazie di cuore all’intero gruppo dei volontari Medici, infermieri, amministrativi, gruppi di Protezione Civile, Croce Rossa, Farmacisti, COC comunali, medici di base che oggi con spirito di servizio e amore verso il prossimo si sono adoperati al Centro Vaccinale presso l’Ospedale Costa D’Amalfi e hanno somministrato 700  dosi di vaccino. Un successo per il bene della collettività frutto di una collaborazione tra le istituzioni che quando collaborano danno il meglio per il bene comune. Ringraziamo l’ASL e l’Azienda Ospedaliera Universitaria San Giovanni e Ruggi per l’attenzione che profondono per il nostro territorio. Andiamo avanti insieme nei prossimi giorni per effettuare in breve tempo le vaccinazioni per tutte le comunità della Costa D’Amalfi. Un appello ai cittadini di essere in queste ore soggetti attivi di protezione civile contro il Covid rispettando le regole di distanziamento usando i dispositivi di protezione, le mascherine sia all’aperto che negli ambienti al chiuso e soprattutto quando fanno le file al Centro Vaccinale e all’USCA di Tramonti. Aiutateci ad aiutarvi e andiamo Oltre insieme in sicurezza con azioni concrete, evitando sterili polemiche che in questo momento servono solo a rallentare la campagna vaccinale e l’opera di tanti operatori impegnati nei tracciamenti e nel lavoro dell’USCA. Ancora grazie a tutti».

Commenti

Translate »