Quantcast

Procede la campagna vaccinale in Costiera Amalfitana: per oggi previste più di 600 somministrazioni

Procede la campagna vaccinale in Costiera Amalfitana: per oggi previste più di 600 somministrazioni. In seguito all’aumento dei contagi di quest’ultimo periodo, in Costiera Amalfitana sia il centro vaccinale di Castiglione di Ravello che l’USCA di Tramonti hanno immediatamente visto un accrescimento del personale disponibile, grazie all’attività volontaria di 7 medici, 8 infermieri e 2 operatori sanitari, ed alla collaborazione dei medici di base. Hanno inoltre dichiarato piena disponibilità, sempre su base volontaria, tutte le associazioni locali della protezione civile nonché l’Ordine Provinciale dei Farmacisti.

I servizi dell’hub vaccinale hanno preso il via questa mattina di domenica 2 gennaio 2022, con un turno mattutino, dalle 9.00 alle 14.00, ed uno pomeridiano, dalle 15.00 alle 20.00: di vaccini ce ne sono in abbondanza, e sono previsti più di 600 vaccini fino questa sera.

A seguire, l’attività sarà strutturata nei pomeriggi dei giorni dispari (lunedì, mercoledì, venerdì) ed ogni sabato e domenica per l’intera giornata, con ampia disponibilità di dosi a cura della ASL.

Si rammenta che non occorre prenotazione poiché le vaccinazioni verranno effettuate dietro chiamata nominativa, per cui è bene prestare attenzione alle comunicazioni ricevute via e-mail o via sms.

L’ASL si è anche impegnata ad operare nuove assunzioni di personale per migliorare la funzionalità dell’USCA.

Il sindaco di Minori e Delegato alla Sanità in Costiera Amalfitana, Andrea Reale, ha ricordato di dover tenere alta la guardia, ma senza fare allarmismo.

Commenti

Translate »