Quantcast

Positano, un tramonto di speranza in un paese in quarantena

Più informazioni su

Positano, un tramonto di speranza in un paese in quarantena. 150 persone positive al Covid significa che ci sono quasi 400 persone in quarantena o quasi per il coronavirus Covid – 19, la variante Omicron si è dimostrata molto contagiosa anche nella perla della Costiera amalfitana. Lo stesso sindaco Giuseppe Guida è in isolamento fiduciario per alcuni familiari positivi, lo stesso dicasi per un negozio di alimentari e altre attività, aperte grazie alla presenza dei turisti ancora oggi, si trovano in difficoltà. Ci sono anche situazioni paradossali, addirittura famiglie intere positive, e magari un componente è negativo, con il risultato che l’isolato dagli altri è il negativo, mentre gli altri stanno insieme. Oggi la domanda più ricorrente è , ma tu sei ancora negativo? La notizia buona è che stanno tutti bene e che si è fiduciosi nel fatto che fra poche settimane la situazione dovrebbe andare verso la normalità. Invitiamo tutti a non fare la corsa ai vaccini, aspettate e non vi preoccupate per il green pass, fino a febbraio si sta tranquilli ed è successiva la durata di sei mesi, per quelli precedenti vale ancora nove mesi. In ogni caso aspettate il vostro turno , non vi consigliamo di andare al “Costa d’ Amalfi” di Castiglione di Ravello con tanti disagi e neanche a Villa Fondi a Piano di Sorrento, come potete vedere dalle notizie in Costiera amalfitana o Penisola Sorrentina. Per i tamponi , dopo i canonici sette giorni, si può andare anche in farmacia, oppure farsi prenotare ma bisogna arrivare fino a Tramonti in attesa che si smaltiscano centinaia di tamponi arretrati. Un pò di pazienza, siamo sicuri che a febbraio si starà meglio e saranno in tanti i guariti.

Positano tramonto

Più informazioni su

Commenti

Translate »