Quantcast

Positano, la magia di un tramonto di metà gennaio negli scatti di Giuseppe Di Martino

Non ci si abitua mai alla bellezza di Positano perché basta un tramonto per riscoprire la magia di uno dei posti più belli del mondo. La città verticale ha un fascino che non cambia con il mutare delle stagioni ma sicuramente il suo splendore è esaltato dai tramonti unici del periodo invernale quando il sole, poco prima di tuffarsi nel mare, colora il cielo di rosso e regala una luminosità aurea al profilo delle case e delle montagne.
Un’esperienza che dura in realtà pochi minuti ma che resta impressa nella mente di chi si ferma ad ammirarla, dimenticando per un attimo tutto il resto e concentrandosi su uno spettacolo della natura che lascia senza fiato e che è davvero difficile da descrivere ma che va gustato in silenzio, respirando la magia di un momento che sa di bellezza.
E gli scatti sapienti dell’amico Giuseppe Di Martino sono riusciti a fermare per sempre la fugacità di quell’attimo in cui Positano si è tinta di riflessi dorati.

Positano, la magia di un tramonto di metà gennaio negli scatti di Giuseppe Di Martino
Positano, la magia di un tramonto di metà gennaio negli scatti di Giuseppe Di Martino

Commenti

Translate »