Quantcast

Penisola Sorrentina “Terra di nessuno”: i cittadini chiedono più sicurezza sulle strade

Penisola Sorrentina terra di nessuno : i cittadini chiedono più sicurezza sulle strade.

Preoccupati dell’enorme afflusso di centauri nel weekend, gli abitanti della Penisola chiedono di essere tutelati con l’installazioni di dispositivi che controllano la velocità dei veicoli.

Ricordiamo che sono tratti di strada luogo di incidenti come la Meta – Amalfi, ma già  dai Colli di Fontanelle e lungo la Statale di  Massa Lubrense.

I dispositivi di sicurezza: gli autovelox

I dispositivi autovelox vengono utilizzati per rilevare la velocità dei veicoli, sia in modalità automatica che tramite l’impiego da parte delle forze dell’ordine. Quest’operazione di controllo, essenziale per garantire la sicurezza stradale, serve a sanzionare il superamento dei limiti e prevede l’erogazione di multe per eccesso di velocità. Allo stesso tempo, è prevista una soglia di tolleranza per l’autovelox, uno sconto sul valore misurato dovuto alla presenza di possibili errori strumentali.

Commenti

Translate »