Quantcast

Maiori, Gerardo Russomando: “Ecco perché accuso il Sindaco”

Più informazioni su

Maiori, Gerardo Russomando: “Ecco perché accuso il Sindaco”. Riportiamo di seguito le parole dell’ex assessore del Comune di Maiori, in Costiera Amalfitana, Gerardo Russomando:

Maiori è un Comune di circa 5.400 abitanti.
Quelli che si possono vaccinare (dai 5 anni in su) sono circa 5.200.
I dati ufficiali divulgati finora, ci dicono che ad oggi hanno deciso di vaccinarsi circa 4.200 nostri compaesani.
Praticamente, circa 1.000 maioresi, da 5 anni in su, hanno deciso, fino a questo momento, di non vaccinarsi.
Io ne conosco solo alcuni, ma credo che non si possa e non si debba assolutamente sindacare su una scelta personale che non lede minimamente, neanche in maniera remota, i diritti di nessuno.
Purtroppo, le norme che hanno deciso l’esclusione sociale, la ghettizzazione e, di fatto, gli arresti domiciliari di tutti questi nostri concittadini le ha decise il Governo nazionale e sicuramente non il Sindaco.
Però, c’è una cosa che il Sindaco può evitare e dipende solo da lui: la derisione ed il dito puntato su questi nostri concittadini da parte di tutti gli altri.
Non è assolutamente bello assistere, ormai in ogni famiglia, ad infiniti litigi legati, purtroppo, a questa vicenda dove la libertà di scelta di ciascuno è sacra.
Per questi motivi, se il Sindaco continua a non pubblicare le cose che da giorni chiedo, anche lui ha la responsabilità di questo ulteriore avvelenamento del clima.
Bisogna stabilire una volta per tutte che colpe hanno i non vaccinati rispetto a questo dilagare dei nuovi contagi nel nostro Comune.
E, per farlo, occorre trasparenza.
Serve sapere quanti dei circa 800 nuovi contagiati, da settembre ad oggi, erano vaccinati e quanti non vaccinati.
Serve sapere se la persona morta negli ultimi giorni era vaccinata o meno.
Serve sapere quanti nostri concittadini, al di sotto dei 20 anni, sono morti o sono anche stati solo ospedalizzati, da inizio pandemia ad oggi.
Ogni suo ulteriore silenzio è complice, esattamente come quello di tutti gli altri che hanno deciso di girarsi dall’altra parte.
Poi, giudicherà la storia.

Più informazioni su

Commenti

Translate »