Quantcast

IPhone smarrito, l’autista originario di Sorrento ferma il bus e rintraccia la proprietaria

IPhone smarrito, l’autista originario di Sorrento ferma il bus e rintraccia la proprietaria. Bella storia quella accaduta negli scorsi giorni, della quale è stato protagonista l’autista di un autobus, originario di Sorrento.

Luigi Cascone, di 36 anni, che fino allo scorso anno lavorava per Syrenbus per poi perdere il posto in seguito alla crisi in cui versa il settore, ora vive da qualche tempo a Piacenza insieme alla moglie ed ai figli. Venerdì scorso, è accaduto che mentre stava svolgendo il suo lavoro, dopo che alcuni passeggeri sono scesi dall’autobus, ha notato un bagliore sull’asfalto. L’uomo ha dunque fermato il bus ed è sceso a controllare, trovando un iPhone di ultima generazione. Ha quindi capito che era caduto alla proprietaria, ed ha immediatamente provveduto a rintracciarla e, successivamente, restituirglielo.

Una storia a lieto fine, dunque, emblema di una gentilezza che torna a farci sperare.

Commenti

Translate »