Quantcast

Inizia il girone di ritorno, mister Cioffi fa il punto della situazione segui la diretta

Per la prima del girone di ritorno il Sorrento è impegnato in una gara casalinga in cui ospiterà la Mariglianese domani alle 14:30. Per l’occasione mister Cioffi ha fatto il punto della situazione. “Nelle prime 19 gare abbiamo avuto alti e bassi – esordisce il mister -. C’è stato qualche problema dovuto alla giovane età dei ragazzi e la paura di affrontare alcuni avversari, ma in linea di massima anche quando abbiamo perso ce la siamo sempre giocata. Questo è un girone forte in cui le squadre non mollano e che hanno fatto anche 10 – 12 acquisti, cambi di allenatori e direttori sportivi per giocarsela”. In totale finora le reti subite dai rossoneri sono state 25, di cui 15 in 4 partite: “Questo potrebbe fare pensare che abbiamo una pessima difesa – spiega Cioffi – quando invece abbiamo preso solo un’imbarcata in qualche match, dopo il quale ci siamo subito rialzati”. Il mercato si è riaperto ieri e si chiuderà l’11 febbraio, ciò significa che saranno effettuati ulteriori rinforzi in talune rose. “Parlando anche con il direttore sportivo – dice il ct – abbiamo concordato i rinforzi che potevano fare, ma è chiaro che c’è un budget da rispettare e chi avrà più soldi da spendere potrà rinforzarsi ulteriormente per poter raggiungere i propri obiettivi, mentre noi andremo avanti con quelli che abbiamo. Il girone di ritorno sarà praticamente un altro campionato”. Domani appuntamento con la Mariglianese: “Una squadra forte con un allenatore capace – commenta Cioffi -. Una neopromossa a cui facciamo i complimenti per aver dato del filo da torcere a tanti team e che consideriamo di tutto rispetto”, conclude.

Commenti

Translate »