Quantcast

Giovane ruba uno scooter ad Amalfi ed investe un’anziana: arrestato

Giovane ruba uno scooter ad Amalfi ed investe un’anziana: arrestato. A Giffoni Valle Piana, in provincia di Salerno, un ragazzo di 16 anni è stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale dei minori di Salerno ed eseguita dai carabinieri della stazione di Giffoni, che lo hanno collocato in una comunità per minori.

Secondo quanto riporta Il Mattino, infatti, il giovane è stato fermato lo scorso mese di ottobre a bordo di uno scooter, risultato poi rubato nella zona di Amalfi. Aveva apposto sullo scooter la targa di un altro veicolo, anch’esso rubato, camuffandola con del nastro isolante nero per modificare lettere e numeri.

Dopo essere stato fermato dai carabinieri, sono proseguite le indagini sul suo corso, scoprendo che si trattava della stessa persona che lo scorso agosto aveva investito un’anziana a Pontecagnano Faiano, scappando subito dopo senza prestare soccorso. La donna è stata poi medicata e giudicata guaribile in 15 giorni.

Il giudice ha deciso per l’emissione dell’ordinanza restrittiva e il 16enne è stato collocato in una comunità per minori.

Commenti

Translate »