Quantcast

Forniva cure domiciliari ai pazienti lasciati soli per il Covid: Gerardo Torre a rischio sospensione

Più informazioni su

Forniva cure domiciliari ai pazienti lasciati soli per il Covid: Gerardo Torre a rischio sospensione. Negli ultimi due anni, il dottor Gerardo Torre, medico di Pagani, ha fornito cure domiciliari ai malati di Covid. Ora, l’Ordine dei Medici di Salerno ha aperto una procedura disciplinare nei suoi confronti.

“Ritorniamo a fare i medici. Se ci fosse stata più medicina territoriale – osserva – questa pandemia sarebbe stata vissuta diversamente ed invece si è pensato che la soluzione fossero gli ospedali. Durante questi ultimi due anni. Ho prestato cure domiciliari a circa 3mila persone lasciate sole per via del Covid. Fin qui niente di strano se non fosse che il prossimo 28 gennaio si svolgerà all’Ordine dei Medici di Salerno un giudizio disciplinare nei miei confronti. Si dice che non ho seguito i protocolli terapeutici, che non avrei rispettato le disposizioni previste dal Protocollo Nazionale in materia di cura della patologia Covid19, che ho parlato contro la categoria, asserendo che i medici di base non fanno i medici, e che sono contro il vaccino, cosa peraltro non vera in quanto sostengo, semplicemente, che si dovrebbe vaccinare contro il Covid solo chi realmente ne ha bisogno e non chi, ad esempio, e’ guarito e nell’immediato ha gli anticorpi alti”.

Più informazioni su

Commenti

Translate »