Quantcast

Djokovic vince l’appello contro l’Australia: “annullata la cancellazione del visto”

Più informazioni su

Djokovic vince l’appello contro l’Australia. Il tennista serbo, messo in quarantena dallo Stato australiano perché non vaccinato contro il Covid, potrà essere rilasciato. Il giudice del tribunale di Melbourne, Anthony Kelly, ha infatti annullato la decisione di invalidare il visto e Djokovic potrà giocare gli Australian Open a partire da lunedì 17. Se a Melbourne è grande festa, i tifosi sono scesi in piazza intonando cori e sventolando bandiere, il ministro dell’immigrazione Hawke potrebbe però ancora decidere di annullare il visto per altri motivi e questo implicherebbe l’estromissione del numero 1 del tennis dal continente per 3 anni.

 

Più informazioni su

Commenti

Translate »