Quantcast

Costiera Amalfitana, strisce blu gratuite agli invalidi: non tutti i Comuni si sono adeguati alla normativa

Più informazioni su

Costiera Amalfitana, strisce blu gratuite agli invalidi: non tutti i Comuni si sono adeguati alla normativa.

Nuovo anno e nuove norme nel Codice della Strada. Infatti, tra le nuove decisioni prese dalla Regione Campania, entrate in vigore il 1° gennaio 2022, spicca la gratuità della sosta su strisce blu per persone diversamente abili e dotate di contrassegno auto disabili. Con questa scelta, si è deciso di mettere fine alle disparità che vedeva data a ciascun Comune la possibilità di decidere in autonomia la gestione del parcheggio dei veicoli in uso per il trasporto di persone disabili.

La decisione della Regione ha messo finalmente fine alla una disparità che vedeva data a ciascun Comune la possibilità di decidere in autonomia sul parcheggio di auto che trasportano persone con disabilità. Comuni della Costa d’Amalfi, come Maiori e Minori, avevano eliminato addirittura dalle tabelle dei parcheggi a pagamento la dicitura che l’esposizione del contrassegno per invalidi non dava loro diritto alla sosta gratuita.

Nessuna polemica, ma solo un invito ad accelerare la procedura per far sì che tutti i Comuni della Costiera Amalfitana si adeguino al più presto al nuovo codice della strada e alle decisioni prese in merito dalla Regione Campania.

Più informazioni su

Commenti

Translate »